Ecomondo 2019: inaugura oggi la kermesse di riferimento per l’economia circolare

Ecomondo 2019: inaugura oggi la kermesse di riferimento per l’economia circolare

Si apre oggi la ventitreesima edizione di Ecomondo, la fiera internazionale punto di riferimento per l’innovazione industriale e tecnologica dell’economia circolare, in programma a Riminifiera dal 5 all’ 8 novembre 2019. Evento numero uno in Europa  per l’innovazione tecnologica e industriale, Ecomondo si presenta con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile.

Ecomondo promuove incontri internazionali con la partecipazione di imprese innovative e ricercatori conosciuti in tutto il mondo per fare il punto dell’innovazione e divulgare le best practice, presentando ogni anno le novità in tema di normative, ricerca e formazione sul fronte dell’economia circolare.
In collaborazione con associazioni industriali, ministeri ed altre istituzioni, enti di ricerca, la Commissione Europea e l’OCSE, vengono esaminate e discusse le principali novità, necessità, criticità ed opportunità nell’ambito del riuso e valorizzazione dei principali rifiuti tecnici e biologici (incluse le acque reflue), le materie prime alternative e l’ecodesign industriale, la bonifica e la riqualificazione delle aree contaminate, anche marine, e la bioeconomia.

In contemporanea con Ecomondo si svolge Key Energy “Energy transition hub”, è la fiera delle soluzioni e applicazioni di efficienza energetica ed energie rinnovabili. Ecomondo, inoltre, propone dal 2009 un modello ideale di Città Sostenibile, all’interno di uno spazio espositivo che mostra modelli di urbanizzazione, soluzioni tecnologiche, progetti, piani di mobilità, che consentono di migliorare la vita dei cittadini e favorire lo sviluppo dei territorio in chiave sostenibile.