Il 2019 è stato il secondo anno più caldo della storia

Il 2019 è stato il secondo anno più caldo della storia

L’anno che si è appena concluso sarà ricordato come il secondo più caldo di sempre, secondo i dati dell’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM).

Purtroppo non è destinato a restare un caso isolato: per tutto il 2020 e per i prossimi decenni si prevedono molti altri eventi naturali estremi, causati dai cambiamenti climatici, alimentati dai gas serra.

Leggi anche Rapporto sul clima: temperatura media in aumento e CO2 a livelli record<<

Il dato più inquietante riguarda la possibilità di un aumento della temperatura che potrebbe sfiorare anche i 3-5° C se non si fa nulla per fermare l’aumento delle emissioni nocive. “Queste tendenze possono essere attribuite all’attività umana praticamente al 100%. Tutte le cause sono effettivamente antropogeniche, a questo punto”, ha dichiarato Gavin Schmidt, direttore del Goddard Institute della NASA.

Finora, l’anno più caldo mai registrato era stato il 2016.