Temperatura record in Antartide: + 20,75 gradi

Temperatura record in Antartide: + 20,75 gradi

Lo scorso 9 febbraio, sull’isola di Seymour, i termometri hanno segnato 20.75 gradi, una temperatura mai raggiunta prima d’ora nel continente.

La registrazione è stata effettuata dal ricercatore brasiliano Carlos Schaefer ed è la prova della disastrosa situazione ambientale. Le immagini mostrano un blocco di ghiaccio dall’estensione di oltre 300 km2 staccarsi dal ghiacciaio di Pine Island, il più esteso ed il più a rischio dell’intera regione antartica. Negli ultimi 50 anni nella Penisola antartica le temperature sono aumentate di quasi 3° C, causando il ritiro di circa l’87% dei ghiacciai lungo la costa occidentale, con una significativa accelerazione del fenomeno misurata negli ultimi 12 anni.

Se le temperature dovessero aumentare ulteriormente le conseguenze sarebbero catastrofiche: a fronte di un riscaldamento oceanico non superiore ai più 2°C, gli scienziati australiani hanno ipotizzato un possibile innalzamento del livello del mare fino a 3,6 metri.

La calotta glaciale antartica sciogliendosi potrebbe portare ad un rapido innalzamento del livello del mare per i millenni a venire.