Scrivania in Legno Riciclato

La scrivania è un mobile presente in tutte le abitazioni e in tutti gli uffici: c’è chi la preferisce ampia e lunga per posizionare numerosi monitor o affiancare faldoni e cataloghi al computer; c’è che la preferisce più snella e minimalista, quasi come fosse una semplice asse, per arricchire una zona del living o per ragioni di spazio.

Scrivania in Legno Riciclato e con pannello ecologio: come scegliere la più adatta alle tue esigenze

Sempre più italiani decidono di acquistare una scrivania in legno riciclato perché:

  • Desiderano fornire un proprio contributo all’impatto ambientale e sostenere l’ecosistema, scegliendo un prodotto realizzato senza abbattere alberi e provocare la deforestazione.
  • Sanno che si tratta di un legno robusto e durevole nel tempo.
  • Sono consapevoli di avere in casa o in ufficio un mobile con caratteristiche uniche e che rispecchia valori e ideologie.

Esistono tante tipologie di scrivanie in legno riciclato.

Vediamo quindi come scegliere quella che più asseconda le tue aspettative e le tue necessità:

1| Considera l’ambiente in cui andrai a posizionarla. Si tratta di uno studio in casa? Si tratta di un ufficio condiviso con altre persone? Si tratta di uno studio open space? Si tratta di un ufficio aperto al pubblico?

 

2| Valuta lo spazio che hai a disposizione. Magari ti piacerebbe una scrivania lunga, ad esempio per mettere due o tre postazioni di lavoro una affianco dell’altra, ma l’area non lo permette.

 

3|Anche se si tratta di legno riciclato, informati bene sulla qualità dei materiali e, se riesci, sul ciclo produttivo.

Il processo di lavorazione del Pannello Ecologico® , ad esempio, si articola in alcune fasi importanti:

  • raccolta per lo smaltimento del legno usato su tutto il territorio italiano presso i centri Savionet
  • processo di selezione e pulitura, per separare il legno da qualsiasi altro materiale estraneo;
  • sminuzzamento del legno in vari step in modo tale da essere poi assemblato;
  • produzione del pannello in legno 100% riciclato sotto forma di grandi lastre pronte per essere tagliate e personalizzate;
  • processo di nobilitazione con decorativi e finiture varie.

 

4|Scegli il design che ti piace di più. Spesso si tende a pensare al legno come a un materiale destinato solo ad un gusto classico e tradizionale, oppure country-chic. Non è così: puoi orientarti verso una scrivania in legno riciclato anche se il tuo stile è più moderno, minimalista, industrial. Anzi, il tocco del legno ti consentirà di riscaldare ambienti moderni che, talvolta, risultano molto freddi.

 

 

[H2] Come si pulisce una Scrivania in Legno Riciclato?

La pulizia è molto semplice e veloce: è infatti sufficiente utilizzare un panno morbido e appena inumidito in semplice acqua oppure in un detergente multiuso non aggressivo.

Meglio evitare detersivi troppo sgrassanti o togli-macchie, perché potrebbero rovinare la superficie della scrivania.